venerdì 29 maggio 2015

A Porto Maurizio apre la "Fiera del libro"

LA STAMPAweb

Imperia

settanta stand da varie regioni e incontri con l’autore fino a domenica

Fiera del libro al via nel centro di Porto

Oggi sono ospiti la grafologa Candida Livatino, il pugile Patrizio Oliva e la voce del Gabibbo Lorenzo Beccati

Si alza oggi il sipario sulla quattordicesima edizione della Fiera del libro a Imperia, che fino a domenica prevede presentazioni e convegni nel centro storico di Porto Maurizio, con 70 stand di piccole e medie case editrice da tutta Italia. L’orario va dalle 9 alle 20. L’evento, organizzato dal Comitato San Maurizio e da Espansione Eventi di Paola Savella, è legato al Festival internazionale della Cultura mediterranea, con il patrocinio del Ministero dei Beni culturali, Expo Milano 2015, Regione, Comune e Camera di commercio di Imperia. Gli incontri con gli autori e la scelta del tema, che quest’anno è «Nutrimento: non solo cibo», visto il collegamento con l’Expo di Milano, sono stati curati da Luciangela Aimo, presidente del Comitato, e Annelise Caverzasi.

Il programma delle presentazioni di oggi prevede alle 10,30 nell’Oasi del Gusto di via XX Settembre Fabrizio Prisco con «Sogno Mundial», alle 11 nell’Isola Mediterranea di piazza Serra «Porto Maurizio: emozioni da fotografare» a cura del Lions Club Imperia Host e nella sezione Junior Piazza Italia di via Cascione Anita Book con «Suzie Moore e il nuovo viaggio al centro della terra». Alle 11,30 l’Oasi del Gusto accoglie l’Alberghiero di Taggia con Slow Food per una lectio Magistralis di Roberta Cevasco sui «Processi di biodiversificazione e prodotti locali». Alle 15 in piazza Serra il giornalista Daniele La Corte presenta «La casa di Geppe...un percorso nella Resistenza», con la partecipazione del poeta imperiese Giuseppe Conte, un’ora più tardi in via XX Settembre le «Ricette per (non) sgarrare» di Rossella Pruneti, mentre in piazza Serra è attesa un’ospite i riguardo: la grafologa Candida Livatino, protagonista delle trasmissioni Mediaset, con il suo volume «Le sfumature della scrittura». Alle 16,15 dal bar Maurizio & Charlie di via XX Settembre Leonardo Guasco e «Il Peccato di Boine, cento anni dopo», alle 16,45 in piazza Serra c’è lo psicologo genovese Bruno Morchio, autore di noir mediterranei, che presenta «Un conto aperto con la morte». Alle 17 nell’oasi di via XX Settembre Franca Benedusi con «Il mio nome è Daniela», a cura della Fidapa, alle 17,30 in piazza Serra il pugile Patrizio Oliva racconta la sua vita ne «Lo sparviero», alle 17,45 in via XX Settembre Diego David presenta «Pino Cipolla, biografia non autorizzata», alle 18 da Maurizio & Charlie Daniela Biondo («Too much») e Sarah Cogni («Il sentiero di Emma»). Alle 18,15 in piazza Serra tornerà ancora una volta Lorenzo Beccati, collaboratore storico di Antonio Ricci e voce del Gabibbo, alle 18,30 in via XX Settembre Paolo Bongioanni, con «Il bianco e il nero». Tra i protagonisti di domani, Bruno Gambarotta alle 16,15 in piazza Serra e Teresa De Sio sulla balconata del Cavour alle 17, domenica alle 18 Vittorio Sgarbi in piazza Serra.

enrico ferrari


Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0           Copyright 2015 La Stampa           Bobby WorldWide Approved AAA